09
gen

Roberto Gatti
in: News, Ricette

Caponata buonissima senza friggere

Ingredienti

Melanzane, carote, sedano olive verdi e nere snocciolate, capperi, cipolle, zucchero, sale e pepe, olio d’oliva, salsa di pomodoro, aceto di vino nero.

caponata

Preparazione

In una pirofila mettere le melanzane tagliate a cubetti piuttosto grandi, le cipolle, possibilmente bianche, affettate molto sottilmente, le carote a rondelline sottili, le olive e i capperi sotto sale che avrai prima lavato per togliere il sale in eccesso. Un giro di olio, un bicchiere di salsa di pomodoro, un po’ di sale, mescolare tutto e via mettilo in forno a 180° per mezzora. Farà da sola l’acqua che le serve per cuocere. A cottura avanzata, dopo almeno tre quarti d’ora, aumentare il calore a 220°, aggiungere lo zucchero, almeno due cucchiai, mescolare bene e subito dopo aggiungere aceto di vino nero. Lasciare in forno per altri dieci minuti. Questa è la Caponata pratica e light perchè la vera caponata si fa friggendo in padella sul fuoco gli stessi ingredienti separatamente e facendo bollire solo il sedano, il lavoro è più lungo e faticoso e il risultato alla fine è lo stesso.

 

 

( Fonte polesine24 )

Tags: , , , , ,

Condividi o commenta Caponata buonissima senza friggere

Lascia un commento


Seguici anche su: