31
lug

Roberto Gatti
in: CONCORSI ENOLOGICI

Concorso Vini Estremi al Cervim, risultati 2018

Il Mondial des Vins Extrêmes, organizzato dal Cervim, con il patrocinio dell’OIV (Organisation Internationale de la Vigne et du Vin) e la relativa autorizzazione del Ministero alle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, è l’unica manifestazione enologica mondiale specificamente dedicata ai vini prodotti in zone caratterizzate da viticolture eroiche.

 

 

Il concorso seleziona i migliori vini frutto della viticoltura estrema con la finalità di promuovere e salvaguardare le produzioni di piccole aree vitivinicole che si caratterizzano per storia, tradizione e unicità, di grande valore ambientale e paesaggistico dove si coltivano soprattutto vitigni autoctoni. Si tratta di autentiche “isole della biodiversità viticola“ che, però, corrono il rischio di scomparire a causa degli alti costi di produzione e realizzazione dei vigneti (la coltivazione e la realizzazione di un vigneto in queste zone costa dieci volte di più di un vigneto in pianura). Il Concorso, per 23 edizioni, denominato “Concorso Internazionale Vini di Montagna”, ha visto crescere negli anni l’interesse da parte delle aziende, la media dei vini iscritti, infatti, negli ultimi anni ha superato i 600, provenienti da oltre una decina di Paesi, tra cui anche alcune novità assolute quali Armenia, Georgia, Kazakistan,Libano e Turchia.

 

I vini ammessi

Per selezionare i vini, degustatori esperti, quali tecnici (enologi), esperti degustatori e giornalisti di settore provenienti da tutto il mondo, si riuniscono in commissioni composte da 5 degustatori ciascuna, che tramite un apposito sistema informatico, utilizzato per la prima volta in Italia, proprio al concorso Cervim, valutano i diversi vini, suddivisi in 9 diverse categorie, esprimendo un giudizio, dapprima singolo in base al colore, la limpidezza, l’olfatto e il gusto, che sommati tra loro danno origine al giudizio finale.

 

La particolarità del Mondial des Vins Extrêmes dovuta principalmente alla varietà dei vini in degustazione, prodotti per lo più da vitigni autoctoni, caratterizzati da terroir unici che segnanoin modo particolare i profumi e i sapori e che rendono il Mondial des Vins Extrêmes unico nel panorama dei concorsi enologici mondiali, richiama l’interesse degli esperti che numerosi ogni anno si candidano per partecipare alle selezioni di luglio.

 

I vini presentati vengono divisi in 9 categorie:

 

1 – vini bianchi tranquilli annate 2017, (con residuo zuccherino fino a 6 g/l);

2 – vini bianchi tranquilli annate 2016 e precedenti, (con residuo zuccherino fino a 6 g/l);

3 – vini bianchi tranquilli semidolci (con residuo zuccherino da 6,1 a 45 g/l);

4 – vini rossi tranquilli annate 2017 e 2016;

5 – vini rossi tranquilli annate 2015 e precedenti;

6 – vini rosati tranquilli;

7 – vini spumanti;

8 – vini dolci (con residuo zuccherino superiore a 45,1 g/l);

9 – vini liquorosi.

 

Con l’attribuzione di 5 Grandi Medaglie d’Oro, 127 Medaglie d’Oro e 92 Medaglie d’Argento, si è conclusa la fase di selezione dei vini partecipanti al Mondial des Vins Extrêmes 2018.

 

La Cerimonia di Premiazione si terrà a Palazzo Madama a Torino il 23 settembre prossimo.

 

ELENCO MEDAGLIE ORO E GRANDE ORO ASSEGNATE

Categoria 1 – Vini bianchi tranquilli, annata 2017 (con residuo zuccherino fino a 6 g/l)

MEDAGLIA D’ORO

Südtirol/Alto Adige Doc Gewurztraminer “Kleinstein” – 2017

Cantina Produttori Bolzano – Bolzano (Provincia Di Bolzano)

 

Südtirol/Alto Adige Doc Gewurztraminer – 2017

Josef Brigl Srl – San Michele/Appiano (Provincia Di Bolzano)

 

Costa D’amalfi Doc Furore Bianco – 2017

Cantine Marisa Cuomo – Furore/Sa (Campania)

 

Riviera Ligure Di Ponente Doc Vermentino – 2017

Azienda Agricola “Il Cascin” – Cesio/Im (Liguria)

 

Riviera Ligure Di Ponente Doc Pigato – 2017

Az Agr Calvini Luca – Sanremo/Im (Liguria)

 

Colli Di Luni Doc Vermentino “Oro D’isee” – 2017

Azienda Agricola Federici – Ortonovo/Sp (Liguria)

 

Vermentino Di Sardegna Doc “Lugore” – 2017

Cantine Sardus Pater Soc Coop Agr – Sant’antioco/Ci (Sardegna)

 

Trentino Doc Gewurztraminer “Bio Vegan” – 2017

Cantina Aldeno Sca – Aldeno/Tn – (Provincia Di Trento)

 

Vallee D’aoste /Valle D’aosta Doc Gewurztraminer – 2017

Cave Des Onze Communes – Aymavilles (Valle D’aosta)

 

 

Categoria 2 – Vini bianchi tranquilli, annate 2016 e precedenti (con residuo zuccherino fino a 6 g/l)

MEDAGLIA D’ORO

Igt Terre Di Chieti Calai – 2014

Cantina Orsogna – Orsogna/Ch (Abruzzo)

 

Südtirol/Alto Adige Doc Sauvignon Riserva – 2015

Cantina Produttori Bolzano – Bolzano (Provincia Di Bolzano)

 

Südtirol/Alto Adige Doc Sauvignon “Kofl” – 2016

Cantina Cortaccia – Cortaccia (Provincia Di Bolzano)

 

Südtirol/Alto Adige Doc Pinot Bianco Riserva “Sanctissimus” – 2015

Cantina San Paolo – Appiano (Provincia Di Bolzano)

 

Riviera Ligure Di Ponente Doc Pigato “Moie” – 2016

Azienda Agricola Ramoino – Chiusavecchia/Im (Liguria)

 

Vigneti Delle Dolomiti Igt Bianco “San Zeno” – 2015

Cantina Aldeno Sca – Aldeno/Tn – (Provincia Di Trento)

 

Trentino Doc Riesling “1339” – 2012

Cantina Sociale Di Trento Sca – Trento – (Provincia Di Trento)

 

 

 

Categoria 4 – Vini rossi tranquilli prodotti nella vendemmia 2017 e 2016

MEDAGLIA D’ORO

Terre Del Colleoni Doc Cabernet Sauvignon Vite Natural Durante – 2017

Azienda Agricola Tosca – Pontida/Bg (Lombardia)

 

Terrazze Retiche Di Sondrio Igt Orgoglio – 2016

Azienda Agricola Famiglia Piccapietra Giorgio – Traona/So (Lombardia)

 

Canavese Nebbiolo Doc Nèmore – 2016

Fratelli Marco Di Danilo Marco – Loranzè/To (Piemonte)

 

Canavese Barbera Doc Rapela – 2016

Cantina Della Serra Sca – Piverone/To (Piemonte)

 

Carignano Del Sulcis Doc Nur – 2016

Cantine Sardus Pater Soc Coop Agr – Sant’antioco/Ci (Sardegna)

 

Carignano Del Sulcis Doc Piedefranco – 2016

Cantina Di Calasetta – Calasetta/Ci (Sardegna)

 

Etna Doc Rosso Contrada Pietrarizzo – 2016

Azienda Agricola F. Tornatore – Catania (Sicilia)

 

Etna Doc Rosso Contrada Trimarchisa – 2016

Azienda Agricola F. Tornatore – Catania (Sicilia)

 

Valle D’aosta Dop Nebbiolo Sommet – 2016

Les Cretes Soc. Agr Di Charrere & Css – Aymavilles (Valle D’aosta)

 

Vallee D’aoste Doc Fumin – 2016

Maison Agricole D&D – Aosta (Valle D’aosta)

 

Vallee D’aoste Doc Rouge Coteau Barrage – 2016

Lo Triolet – Introd (Valle D’aosta)

 

Valle D’aosta Doc Torrette Superieur La Prieure – 2016

Società Agricola Noussan S.S. – Saint Christophe (Valle D’aosta)

 

Valle D’aosta Doc Fumin Esprit Follet – 2016

La Crotta Di Vegneron – Chambave (Valle D’aosta)

 

Valle D’aosta Doc Nebbiolo Dessus – 2016

Azienda Agricola Pianta Grossa – Donnas (Valle D’aosta)

 

Valpolicella Classico Superiore Doc Ripasso Acinatico – 2016

Az. Agr. Accordini Stefano Di Accordini E Filippi S.S. – Fumane/Vr (Veneto)

 

 

 

Categoria 5 – Vini Rossi tranquilli prodotti nella vendemmia 2015 e precedenti

MEDAGLIA D’ORO

Südtirol/Alto Adige Pinot Nero Riserva – 2015

Cantina Produttori Bolzano – Bolzano (Provincia di Bolzano)

 

Igt Rosso Della Bergamasca Uroboro – 2015

Valba Di Micheli Laura – Cenate Sopra/Bg (Lombardia)

 

Sforzato Di Valtellina Docg Corte Di Cama – 2014

Crotasc Srl – Mese/So (Lombardia)

 

Valtellina Superiore Docg Sassella Riserva – 2013

Cavitria Casa Vinicola Triacca Srl – Villa Di Tirano/So (Lombardia)

 

Sforzato Di Valtellina Docg Messere – 2011

Azienda Agricola Caven – Teglio/So (Lombardia)

 

Sfursat Di Valtellina Docg – 2015

Casa Vinicola Aldo Rainoldi Srl – Chiuro/So (Lombardia)

 

Valtellina Superiore Docg Sassella Riserva – 2005

Balgera Vini Sas – Chiuro/So (Lombardia)

 

Sforzato Di Valtellina Docg Il Monastero – 2014

Cavitria Casa Vinicola Triacca Srl – Villa Di Tirano/So (Lombardia)

 

Barbera D’asti Docg Crevacuore – 2014

Azienda Agricola Domanda – Calosso/At (Piemonte)

 

Carignano Del Sulcis Doc Riserva Is Arenas – 2015

Cantine Sardus Pater Soc Coop Agr – Sant’antioco/Ci (Sardegna)

 

Valle D’aosta Doc Impasse – 2015

Cave Gargantua Di Cuneaz Laurent – Gressan/Ao (Valle D’aosta)

 

Valle D’aosta Doc Donnas Napoleon – 2015

Caves Cooperatives De Donnas – Donnas/Ao (Valle D’aosta)

 

Amarone Della Valpolicella Docg Scajari – 2010

Azienda Agricola Gini Sandro E Claudio – Monteforte D’alpone/Vr (Veneto)

 

 

 

Categoria 6 – Vini Rosati

MEDAGLIA D’ORO

Costa D’amalfi Doc Rosato – 2017

Cantine Marisa Cuomo Srl – Furore/Sa (Campania)

 

Vallée D’aoste/Valle D’aosta Doc Rose’ – 2017

Cave Des Onze Communes – Aymavilles/Ao (Valle D’aosta)

 

Categoria 7 – Vini spumanti

MEDAGLIA D’ORO

Trento Doc Zell Rosè

Cantina Sociale Di Trento Sca – Trento (Provincia di Trento)

 

Trento Doc Zell – 2013

Cantina Sociale Di Trento Sca – Trento (Provincia di Trento)

 

Trento Doc Altinum Brut – 2014

Cantina Di Aldeno – Aldeno/Tn (Provincia di Trento)

 

Lessini Durello Doc Riserva – 2011

Casa Cecchin – Montebello Vicentino/Vi (Veneto)

 

Conegliano Valdobbiadene Docg Corderie

Ac Srl – Astoria Vini – Crocetta Del Montello/Tv (Veneto)

 

 

 

Categoria 8 – Vini dolci (con residuo zuccherino superiore a 45,1 g/l)

GRAN MEDAGLIA D’ORO

shamira-940x940

Passito Di Pantelleria Doc Shamira – 2012

Azienda Agricola Basile – Pantelleria/Tp (Sicilia)

Oltre 10 anni fa, ne avevo scritto al link : 

http://www.vinit.net/vini/Sicilia/Trapani/Le_Mie_Degustazioni/A_Pantelleria_brilla_una_nuova_stella_enologica___Azienda_Fabrizio_Basile_7101.html

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Costa Toscana Igt “Nantropo’” – 2017

Azienda Agricola Fontuccia – Grosseto (Toscana)

 

MEDAGLIA D’ORO

Igt Terre Siciliane Zibibbo Passito Zhabib – 2017

Azienda Agricola Hibiscus – Ustica/Pa (Sicilia)

 

Valle D’aosta Doc Chambave Moscato Passito Prieuré – 2016

La Crotta Di Vegneron – Chambave (Valle D’aosta)

 

 

 

L’elenco completo di tutti i vini, anche stranieri, al link: 

www.fontuccia.it

www.cantinabasile.com

Tags: , , , , ,

Condividi o commenta Concorso Vini Estremi al Cervim, risultati 2018

Lascia un commento


Seguici anche su: