12
ago

Roberto Gatti
in: News, Recensioni

Più che vista mare: i ristoranti dove mangiare praticamente in spiaggia

Locali “Les Pieds dans l’Eau”, li chiamano in Francia ad indicare la possibilità di mangiare quasi sulla sabbia, a un soffio dall’acqua.

 

1-bis

Lungo le coste della Penisola, dal versante tirrenico a quello adriatico, i consigli per mangiare a un passo dalla battigia, per godere del cibo e della risacca. E poi magari fare una passeggiata a piedi nudi. Ecco i ristoranti selezionati per voi dalla redazione di Sapori con i consigli dei critici e giornalisti gastronomici (da Alessandra Guigoni per la Sardegna a Andrea Grignaffini per l’Emilia Romagna, da Paolo Marchi per la Puglia a Marco Trabucco per la Liguria, da Antonio Paolini per le Marche a Nino Aiello per la Sicilia e Francesco Aiello per la Campania). Il criterio? Posti dal miglior rapporto panorama-menu. Casual o più eleganti, con proposte classiche o creative, sempre all’insegna della qualità e dei prodotti dei rispettivi territori.

 

2 

 ”A Spurcacciuna” in Via Nizza 41 a Savona è un locale storico della ristorazione ligure con un’originale cucina di mare e qualche grande classico, come il rinomato fritto misto di paranza

 

 

3 

Il ristorante Byblos, su lungomare Cristoforo Colombo 6 a Ospedaletti (Im) si affaccia sul golfo di Ospedaletti nella Riviera Ligure di Ponente. Qui si gustano una cucina di pesce di impostazione classica e ottimi crudi

 

 

4

Il Vernazza Winexperience, a Vernazza alle Cinque Terre (Sp) nasce dalla passione dei titolari per il vino locale, che va a valorizzare una cucina marinara semplice ma raffinata

 

 

 

5

Il ristorante i “Balzi Rossi” di Ventimiglia, a un passo dal confine francese, è nato come casinò negli anni Trenta. Si affaccia a strapiombo sulla Costa Azzurra. Dopo è d’obbligo una passeggiata sulla spiaggetta dei Balzi Rossi, una piccola insenatura

 

6

La Pineta a Marina di Bibbona (Li) è il regno di Luciano Zazzeri che ha portato con talento, passione e competenza la sua “baracca” sul mare (ristorante Stella Michelin) a essere punto di riferimento della cucina di pesce e non solo, quintessenza della toscanità

 

 

 

7

La Perla del Mare in via della Meloria a San Vincenzo è una bella terrazza sulla spiaggia dove la chef Deborah Corsi si dedica a piatti creativi in cui spesso pesci e carni convivono

 

 

8

Capo Nord è uno dei grandi classici della ristorazione dell’Isola d’Elba. Seduti ai tavoli qui a Marciana Marina si ammirano bellissimi tramonti, la luna che si specchia nel mare, le onde che si spengono nella spiaggia di ciottoli bianchi

 

 

 

9

Il Merlo di Camaiore di Angelo Torcigliani si è spostato sul Lido, nelle eleganti sale dell’Ariston Mare. L’arrivo in spiaggia ha portato molto più pesce in cucina (deliziosi i calamaretti alla carbonara). Ma lo chef non ha dimenticato la sua familiarità con la carne. Un unicum nel suo genere dunque: si respira la brezza marina anche mangiando piccione

 

 

10

Sull’isola di Ventotene (Latina), la terrazza del Brigantino si raggiunge dalla scaletta direttamente dalla spiaggia. A pranzo si trova un menu più semplice come ci si aspetta da un bar sul mare tra insalate e focaccine, ma la sera ecco la trasformazione per gustare ottimi paccheri con sconcigli

 

 

11

Non si vive di solo fine dining, quindi ecco la pizza vista mare, quella dell’apprezzatissimo pizzaiolo Pier Daniele Seu al Plinius di Ostia

 

 

12

Livello decisamente alto (e, diciamolo, anche i prezzi) per il The Cesar, ristorante aperto al pubblico del lussuoso hotel La Posta Vecchia a Ladispoli (già dimora degli Odescalchi e degli Orsini). La cucina si esprime con classe tra sentori mediterranei e tocchi mitteleuropei

 

 

13

L’Isola del Pescatore a Santa Severa, all’interno di uno stabilimento balneare con vista sul castello, offre atmosfera rilassata e genuini piatti di pesce in porzioni generose

 

 

 14

Vista sul Vesuvio per il ristorante due stelle Michelin La Torre del Saracino. Il regno dell’alta cucina campana firmata Gennaro Esposito. Dopo mangiato sarà ancora più bello passeggiare sulla spiaggetta di Seiano di Vico Equense

 

 

15 

 A Meta di Sorrento, la Conca – in località Marina di Alimuri, è una delle poche trattorie di mare della costa Sorrentina (si mangia sulla sabbia su tavolacci cui non interessa essere chic). Il repertorio è classico quanto di grande soddisfazione, dagli spaghetti con le alici alla grigliata

 

 

16

Il Bikini di Vico Equense sta acquisendo sempre più ammiratori tra i gourmet. In un’atmosfera magica per la vista sul Golfo di Napoli la cucina di buona tecnica e profonda conoscenza dei prodotti gioca tra accostamenti terra-mare

 

 

17-bis

La Taverna del Capitano di Marina del Cantone, Massa Lubrense, è un must. “Un approdo spettacolare in ogni senso” la definisce la guida dei ristoranti dell’Espresso. La cucina di Alfonso Caputo racconta con energica grazia la storia di una famiglia da sempre dedicata al mare e alla ristorazione

 

 

18

Il ristorante Sabbia d’Oro in Contrada Piano la Donna, a Belvedere Marittimo (Cs) è uno dei fiori all’occhiello della Calabria. Vi vizieranno con aragosta alla catalana e linguine “giallo mare”

 

19-bis

Da Nino a Letojanni (Me) è una vera e propria istituzione. Aperto da oltre 50 anni non ha mai cambiato filosofia e stile: pesce e crostacei freschissimi lavorati il minimo indispensabile

 

 

20bis

La Battigia ad Alcamo Marina (Tr) si trova direttamente sulla spiaggia bianca del Golfo di Castellammare, tra Palermo e Trapani, vicinissimo a Segesta, Erice, San Vito: cibo, mare e cultura. What else?

 

 

 

21bis

Lido Azzurro 1953 da Serfino a Marina di Ragusa è la versione estiva della Locanda Don Serafino, tra i migliori ristoranti in assoluto della Sicilia

 

 

 

22bis

Un successo eclatante quello del VotaVota di Sampieri a Scicli. Nato l’estate scorsa come temporary restaurant (sarebbe dovuto durare 150 giorni), non solo ha riaperto, ma ha anche clonato la casa base a MArina di Ragusa

 

 

23bis

Il Corsaro al Mare sulla Marina Piccola di Cagliari, della famiglia Deidda, professionisti nella ristorazione cagliaritana da tre generazioni

 

 

 24-bis

In località Porto Frailis ad Arbatax ecco la Bitta, incantevole terrazza sul mare ogliastrino. Si trova all’interno del lussuoso omonimo hotel, ma ha ingresso indipendente ed è aperto anche a chi non è ospite della struttura. Pescato e vini sardi la fanno da padrone

 

 

25

In località Baja Sardinia, ad Arzachena (Ot) il prestigioso Club Hotel ospita, tra gli altri ristoranti, il Casablanca: cucina di territorio e vista mozzafiato

 

 

26

Il Ristorante-Pizzeria Front’e Mari in località Pistis ad Arbus, provincia del Medio Campidano, è immerso in un’oasi di tranquillità per godere di tramonti romanticissimi e una cucina innovativa sarda

 

 

27

Albachiara a Savelletri di Fasano (Brindisi) è una struttura decisamente spartana ma tenuta con grazia. Si mangia solo pesce nella sua disarmante freschissima semplice bontà

 

 

28

Sulla spiaggia di Leuca (Le) ecco il 24 Re, un bistrot gettonato per la buona musica oltre che per il cibo. Vanno per la maggiore Crostacei e molluschi, in particolare gamberi e ricci 100% pugliesi

 

 

 

29 

Direttamente sull’acqua in uno dei numerosi “trabocchi” (antiche macchine da pesca) che stanno disseminando la costa abuzzese. Questo è il Trabocco Punta Rocciosa, a Fossacesia Marina (Ch), dove vanno forti antipasti e crudità di mare, e dove spesso si organizzano serate a tema

 

 

 

30

Moreno Cedroni ha fatto bis (e soprattutto ha fatto centro) con questo suo Clandestino, lo chalet a bordo mare a Portonovo (An). Qui il suo talento e la sua conoscenza dei prodotti ittici diventano base per viaggi e incontri nei piatti, dove si trovano ora sentori d’Oriente, ora ricordi della cucina natia

 

 

 

31

Pescion a Pescara: Pesce & Passione si capisce dall’insegna di questo locale dove i prodotti del mare si trasformano in giochi di contrasto dolce-acido nella cucina di Luca Mastromattei

 

 

 

32

Da Galileo a Civitanova Marche, il meglio del pescato locale in una divertente seguenza di crudi, ma anche nel gettonatissimo bollito di pesce rigorosamente accompagnato da salse della casa

 

 

 

33

Locale cult: Uliassi a Senigallia. Mauro Uliassi in cucina e la sorella Catia in sala hanno reso quella che un tempo è stata una pizzeria sulla spiaggia uno dei 5 ristoranti migliori d’Italia nella guida Espresso

 

 

 

34

Frittura di totani e spaghetti alle vongole sono gli evergreen dello Chalet Don Diego a Grottammare (AP), dove si gode non solo della vista del mare ma anche del bellissimo giardino di erbe aromatiche

 

 

 

35

Hostaria l’Angolinosulmare è una costruzione tutta bianca di fronte alla rotonda di Senigallia. A un ambiente decisamente casual fa da contraltare una estrema cura nei piatti che rileggono con personalità gli usi locali

 

 

 

36

Il Laghetto – Marcello è un locale in spiaggia a Portonovo, dove tutto rivela la personalità del titolare, allegro ed espansivo, che gira tra gli ospiti, consiglia e racconta. Fidatevi di lui se propone ‘moscioli’ gratinati e scampi in padella

 

 

 

37

Il mare davanti e il verde alle spalle: è l’Onda Blu a San Mauro Mare (Fc), un’insegna sicura per la cucina di pesce, incluso quello cosiddetto povero dell’Adriatico che qui trova giusta valorizzazione

 

 

 

 

38

Guido a Miramare di Rimini è un’impresa che vanta oltre 70 anni di apertura. Insomma una garanzia per gli amanti di cucina di pesce che qui nella riviera romagnola trovano tradizione e tocchi innovativi insieme, come per esempio il crudo di cefalo con yogurt al basilico e caviale

 

 

 

 

39

All’inizio solo locale estivo, adesso aperto tutto l’anno, il Gambero Pazzo a Riccione ha la sua anima nella cucina della titolare Raffaella, che propone ricette tipiche delle famiglie romagnole

 

 

 

40

Servizio, titolari e pubblico giovane per il Coco Loco a Marina di Ravenna, dove il pranzo prevede un’offerta semplice per andare incontro alle esigenze di chi mangia un piatto e poi corre a tuffarsi di nuovo, mentre la cena diventa un po’ più formale e ricercato

 

 

 

 

41

Fresca apertura per Lungomare 33 a Jesolo, un locale elegante e luminoso pronto a conquistare la movida della costa veneta

 

 

 

42

Raggiungibile anche da mare per chi poi ‘parcheggia’ la barca fuori, Da Jerry si trova sulla spiaggia di Ca’ di Valle, Cavallino-Tre Porti (Ve)

 

 

 

( Fonte Repubblica )

Tags: , , ,

Condividi o commenta Più che vista mare: i ristoranti dove mangiare praticamente in spiaggia

Lascia un commento


Seguici anche su: