Home News “La Ganzega”, tra sapori e memoria

“La Ganzega”, tra sapori e memoria


Trentino, 29.09.2006


Il 7 e 8 ottobre a Mori la festa che propone uno spaccato della vita di un tempo, percorsi enogastronomici e spettacoli


Ritorna a Mori, il 7 e 8 ottobre 2006, la Ganzega d’Autunno, la festa che ogni anno anima questa parte del territorio lagarino proponendo un programma ricco di eventi, curiosit, storia, memoria ed enogastronomia tipica.
Da sempre il filo conduttore della manifestazione il periodo 1880-1930 (I trentini tra gli Asburgo e i Savoia), cinquant’anni in cui i trentini subirono i tragici eventi della storia come la guerra e lemigrazione . Anni di sofferenza e crisi economica che la gente trentina riusc a superare con la voglia di vivere, sperare nel futuro, far festa e stare assieme a far ganzega.
Si ispira a questo periodo, alle atmosfere di allora, alle memorie legate allepoca asburgica e successivamente sabauda, ai ricordi della Grande Guerra, allidentit rurale e alla ricerca di un futuro migliore allestero la manifestazione Ganzega d’Autunno.
La festa, sabato 7 ottobre dalle ore 18.00 alle ore 24.00 e domenica 8 ottobre dalle ore 11.00 alle 24.00, trasformer la citt di Mori in un itinerario della memoria con mostre a tema sui prodotti ortofrutticoli della Val di Gresta, sulla prima Guerra Mondiale, sulla figura di Mons. Cesare Viesi ma unesposizione di funghi, presentazioni di vecchi mestieri (el calier, el parolot) e di antiche tecniche di produzione tra cui la tessitura, la creazione di abiti d’epoca, del feltro.
Ad arricchire infine latmosfera di festa che si respirer a Mori anche numerosi artisti di strada, musica, spettacoli e loccasione per scoprire grazie agli itinerari gastronomici i sapori di una tradizione che si perde tra Italia e Austria.
Domenica 8 ottobre possibile raggiungere Mori con il Wine Bus gratuito. Partenza alle ore 15 dalla stazione Porta Nuova di Verona. (Prenotazioni allApt Rovereto e Vallagarina allo 0464 430363)

Info: 340 6628453
www.ganzega.it