Home DEGUSTAZIONI VINO Degustazioni vino : Albana, vitigno principe tra i bianchi di Romagna

Degustazioni vino : Albana, vitigno principe tra i bianchi di Romagna

L’Albana di Romagna è un vitigno poco diffuso nel resto d’ Italia, cosi’ come i vini che ne derivano sono poco conosciuti. Aggiungo a torto, perchè l’Albana è un grande vitigno autoctono a bacca bianca, che ho definito “ poliedrico “, in quanto si presta molto bene ad essere vinificato in versione spumantizzata, secca e soprattutto passita. Alcuni articoli per un approfondimento del tema ai link :

 

 

https://www.winetaste.it/albana-grande-vitigno-poliedrico/

 

 

 

https://www.winetaste.it/vitalba-una-grande-albana-docg-vinificata-in-anfora/

 

 

 

https://www.winetaste.it/il-grande-passito-di-branchini/

 

 

Oggi Vi segnalo questa azienda :

 

foto-tenuta 

Tenuta Casali

Via della Liberazione 32

47025 Mercato Saraceno FC

tel. 0547 690334

General Informations: info@tenutacasali.it

Foreign Trade: silvia@tenutacasali.it

 

paolo-e-valerio-casali 

Vino Albana di Romagna Docg 2017 “ Valleripa “ gr.14

 

Scheda Tecnica

 retro

Valleripa Romagna Albana DOCG Secco

Vigneto: area DOCG Albana, 2 ha

Anno di impianto: 1985

Varietà: Albana

Esposizione: sud-est

Potatura: guyot

Terreno: medio impasto su roccia tufacea

Vendemmia: manuale nella seconda settimana di settembre

Rese: 9 t/ha

Vinificazione: a freddo con pressatura soffice e macerazione prefermentativa

Affinamento: sur lie per 6 mesi in acciaio, con batonnage ripetuti e successivo imbottigliamento Grado alcolico: 14%vol

Produzione annuale: 5.000 bottiglie

 

Note di degustazione

 fronte

Si presenta nel bicchiere con un bel colore giallo intenso, tendente al dorato ; al naso è intenso, con note di frutta gialla ben matura, pesca ed albicocca su tutte ; in bocca è potente, caldo, intenso, con una calibrata acidità che lo rende godibile, è secco, e lungo nel finale di bocca !

Una Albana di Romagna Docg di ottima qualità 88/100

 

Roberto Gatti