Home News Autentiche Delizie …

Autentiche Delizie …

 

Forse poco conosciuto dal grande pubblico degli enofili, Peter Dipoli (tel. 0471 813400) è invece unistituzione tra appassionati e addetti ai lavori dellAlto Adige. Qui produce da anni vini di qualità senza compromessi: il Sauvignon Voglar, intenso e vibrante, e il rosso Iugum, un taglio bordolese di rara precisione esecutiva. Ma non si limita a questo. Personalità vulcanica, schietta, a volte pericolosamente irascibile, ha saputo formare un bel numero di vignaioli ed enologi allidea del vino autentico, senza scorciatoie e furbizie tecniche, e il mondo del vino altoatesino gli deve molto. Bianco a circa 17 euro, rosso sui 30.


 


( Fonte L Espresso )


 


 


 


Questa la filosofia di Peter Dipoli:


 


“Anni fa decisi di esercitare sul campo la mia passione per il vino e diventare, a mia volta, produttore.


La mia preoccupazione fu innanzitutto di trovare un metodo di lavoro che rispecchiasse le mie convinzioni sulla giusta scelta dei vitigni e sulla corretta e rispettosa trasformazione delle uve in vino.


Ritengo che ogni vitigno vada collocato nellhabitat che gli è piú congeniale. Al produttore resta il compito di trasformare luva, cosí come i vigneti glielhanno consegnata, in un prodotto fedele al terreno, allambiente e allannata.


Il rispetto di questi fattori esclude lottenimento di una tipologia di vino predeterminata che invece molto spesso viene perseguita solo per soddisfare la moda del momento.


A mio avviso è il consumatore che deve capire ed eventualmente accettare un vino per come lambiente in cui luva è cresciuta, o lannata, hanno dato la possibilità di produrlo.


Cercando invece di assecondare i gusti del mercato si rischia non solo di rinunciare alla naturale variabilità del prodotto ma di perdere anche lunicità del territorio. Peter Dipoli


 


         


Considerazioni 


 


Ho conosciuto Peter Dipoli durante la mia partecipazione ai Concorsi Enologici del Pinot Nero e del Riesling renano, di cui è un organizzatore, e devo confermarvi di avere trovato un personaggio autentico, genuino e senza peli sulla lingua, cosi come piacciono a me. Un viticoltore di grande esperienza e saggezza che vi contagerà con la sua forte personalità: i suoi vini devo dirvi di averli trovati di qualità certa, in modo particolare il rosso Iugum, di perfetto equilibrio sensoriale.


Il Sauvignon Voglar che ho assaggiato, era ancora in botte e quindi non pronto per potere esprimere un mio giudizio.


Prosit con i vini altoatesini di Peter Dipoli


Roberto Gatti