Home Comunicati Stampa COMPIE MEZZO SECOLO LA “GIGINA�

COMPIE MEZZO SECOLO LA “GIGINA�

 

TEMPIO GASTRONOMICO  BOLOGNESE


 


Festeggia nel 2006 i suoi primi 50 anni la leggendaria trattoria âGiginaâ?, uno dei santuari della gastronomia tradizionale allâombra delle Due Torri, conosciutissima in tutta Italia soprattutto per le sue tagliatelle. A festeggiare le nozze dâoro con tutti gli appassionati di cucina bolognese sono i due attuali patron del locale, Carlo Cortesi e Rosalba Vigorito.


Nata nel 1956, agli esordi del boom economico, la storica trattoria petroniana di Via Stendhal è stata condotta dalla fondatrice Gigina e dalla sua famiglia fino allâanno 2000. Da allora la gestione è stata rilevata dagli attuali titolari, che lo scorso anno hanno operato un consistente restyling di tutti gli ambienti â oggi anche ampliati rispetto alla sistemazione originaria.


Se paragonato a quello del passato, il menu attuale della âGiginaâ? ha allargato le proprie opzioni di scelta, mantenendo al contempo inalterata la grande attrattiva della sua proposta â il locale, come detto, è molto conosciuto anche fuori Bologna. Gli antipasti spaziano dai classicissimi cubetti di mortadella, salsiccine passite a fette e streghine fino a preparazioni più elaborate, come ad esempio la spuma di mortadella con gelatina al balsamico. I primi oggi affiancano alle mitiche tagliatelle al ragù molti altri piatti: gramignone sporcafaccia alla salsiccia, lasagne verdi al forno, tortellini e tortelloni, larghissime con prosciutto e porcini, passatelli, maltagliati e fagioli. I secondi sono un tripudio di carni, fra cui spiccano la cotoletta alla bolognese, il manzo bollito con friggione, le nostalgiche polpette con piselli della nonna, il sontuoso cotechino con purè. Anche i dessert restano giustamente nellâalveo della migliore tradizione del territorio, con fiordilatte, panna cotta e zuppa inglese su tutti.


La mano di Carlo Cortesi, oltre che in cucina, si nota, eccome, anche in cantina, dove la scelta dei vini è davvero eccellente, fra lâaltro a prezzi più che buoni.


âIl mio problema più grosso â è sempre Cortesi che parla â è trovare personale in gamba che mi affianchi in cucina e in sala. Qui alla âGiginaâ? fortunatamente il lavoro non manca. E per il futuro ho in animo altri grandi progetti, che però adesso non è ancora il momento di svelareâ?.


Gli crediamo. Rimandiamo dunque ai prossimi compleanni della âGiginaâ? le intriganti sorprese che hanno in serbo per noi Carlo e Rosalba (info: Antica Trattoria della Gigina, Via Stendhal 1, 40128 Bologna, tel. 051 32 23 00; sempre aperta).


                                                                                                                                      Piero Valdiserra