Home Concorsi CONCORSI ENOLOGICI «Concours Mondial de Bruxelles»

«Concours Mondial de Bruxelles»

Punto di riferimento per il mondo del vino

 

 

Nel mese di maggio 2014, il Concours Mondial de Bruxelles ha celebrato il suo 20 ° anniversario – venti anni di cambiamento, scoperta e una ricerca incessante di cercare i vini di qualità più belli del mondo. Ambizione primaria Il Concours Mondial de Bruxelles ‘è quello di fornire ai consumatori una garanzia: che possa individuare vini di qualità ineccepibile che offrono una esperienza di consumo davvero piacevole, vini da tutto il mondo e le fasce di prezzo.

 26787465533_d29033eded_n

( Roberto Gatti-giornalista/sommelier )

Venti anni di esperienza hanno consentito al concorso di diventare un punto di riferimento tra i concorsi internazionali di vino . Il Belgio può essere orgoglioso di organizzare un evento unico che è conosciuto e riconosciuto dal mondo dell’ industria del vino e dei consumatori di tutto il pianeta .

 

L’eccezionale reputazione del suo processo di selezione è uno dei componenti chiave del successo della competizione.

 

Giudici stimabili, di fama internazionale per la loro capacità di valutare il vino sono rigorosamente scelti per il concorso . Sono buyer internazionali e spedizionieri, tecnici ed enologi, giornalisti, scrittori vino specialisti e critici, ricercatori e rappresentanti delle organizzazioni di categoria.

26787697813_24cc2ddf80_n

( Luciano Parrinello enologo )

Nel 2015, 320 giudici internazionali che misurano 50 nazionalità vi hanno preso parte, una diversità che contribuisce alla unicità dell’evento e maggiore obiettività dei risultati .

 

E, dal 2004, gli organizzatori hanno lavorato a stretto contatto con un team di ricercatori dell’Istituto di Statistica dell’Università Cattolica di Lovanio per controllare i risultati e monitorare il profilo di ciascun giudice.

 27119069630_008e98d558_n

( Luigi Salvo-giornalista -delegato Ais  )

Concours Mondial de Bruxelles non bada a spese nella conduzione di ulteriori controlli sui vini premiati dopo la competizione. Ulteriori analisi sono quindi regolarmente condotti sui vini premiati con il prezioso adesivo della medaglia Concours Mondial de Bruxelles. I controlli sono stati progettati per garantire ai consumatori il massimo livello di soddisfazione da vini omologati dalla rassegna ‘Concours Mondial de Bruxelles’ .