Home Comunicati Stampa ICE: IN ETIOPIA PER NUOVE OPPORTUNITA’ DI COLLABORAZIONE

ICE: IN ETIOPIA PER NUOVE OPPORTUNITA’ DI COLLABORAZIONE

Missione di operatori italiani durante la Fiera Internazionale di Addis Abeba


 


Roma, 23 febbraio 2007 Organizzata dallIstituto nazionale per il Commercio Estero (ICE) in collaborazione con lAmbasciata dItalia in Etiopia, prende il via domani la missione di  sedici aziende italiane in occasione della 11ª edizione della Fiera Internazionale di Addis Abeba.


 


Obiettivo della missione delle sedici aziende italiane, che si svolge in concomitanza della Fiera di Addis Abeba, è quello di trovare presupposti per nuove partnership e nuove forme di collaborazione industriale con aziende etiopi, incrementare gli scambi commerciali, nonché incentivare investimenti anche sulla base di 40 nuovi progetti locali elaborati nei settori tessile, agricolo, agro-industriale, abbigliamento, costruzioni, farmaceutico-sanitario, infrastrutture e turismo; sono in agenda anche incontri con il mondo finanziario etiope.


 


Dal 2003 leconomia etiope vive un periodo di crescita: ultime stime del PIL elaborate  dal Fondo Monetario Internazionale indicano una crescita del 5,4% e le indicazioni per il 2007 prevedono un ulteriore incremento del 5,5%; anche linflazione è in ribasso. In costante crescita le esportazioni: i 286 milioni di dollari del 2001 hanno raggiunto i 782 milioni nel 2005 e gli ultimi dati relativi ai primi otto mesi del 2006 indicano una ulteriore crescita del 28,6% rispetto allo stesso periodo dellanno precedente. Il flusso di interscambio commerciale dellItalia con lEtiopia nel 2005 ha toccato i 190 milioni di Euro con un saldo positivo a favore dellItalia di circa 100 milioni, con macchinari ed autovetture i prodotti maggiormente esportati. La ricchezza di materie prime del sottosuolo e le agevolazioni per lattrazione di capitali esteri messe in atto dal governo hanno determinato un aumento degli investimenti, cresciuti nel triennio 2002/2004 di 290 milioni di dollari e oggi secondo dati dellUNCTAD lEtiopia è alla 39° posizione nella classifica per attrazione degli investimenti esteri per Paesi.  


 


La missione è gia stata illustrata alle imprese lo scorso 6 febbraio a Roma, presso la sede dellIstituto nazionale per il Commercio Estero (ICE) alla presenza dellAmbasciatore etiope S.E. Grum Abay Teshome ed il successivo 13 febbraio a Reggio Emilia presso la locale Camera di Commercio.