Home News Il Montepulciano d’Abruzzo, la DOC più premiata per il secondo anno consecutivo...

Il Montepulciano d’Abruzzo, la DOC più premiata per il secondo anno consecutivo al Vinitaly


29 marzo 2007


 


Con 11 Medaglie e ben 43 Gran Menzioni andate al Montepulciano d’Abruzzo (4 medaglie e 31 gran menzioni) e al Montepulciano d’Abruzzo Cerasuolo (7 medaglie e 12 gm), che conquista tutte le medaglie e classifica addirittura 4 vini ex-aequo per la medaglia dargento, nelle categorie riservate ai vini rossi e ai vini rosati doc, il Montepulciano dAbruzzo risulta essere la doc più premiata alla 15esima edizione del Concorso enologico internazionale di Vinitaly.


 


Il Montepulciano d’Abruzzo, con i suoi 800 mila ettolitri prodotti ogni anno provenienti da 14 mila ettari iscritti, è una delle tre doc italiane più importanti, con un volume di affari 350 milioni di euro, con una quota del 50% destinata allexport, principalmente Stati Uniti e Germania (con il 25% ciascuno) seguiti da Inghilterra, Canada e dai paesi del nord Europa. Negli ultimi anni, proprio il Montepulciano dAbruzzo è stato uno dei vini più richiesti e più venduti nella Gdo italiana, proprio in virtù del virtuoso rapporto tra qualità, quantità e prezzo.


 


LAbruzzo conquista successi anche con i bianchi abruzzesi, con i quali ottiene 3 medaglie (1 medaglia doro e 2 argenti) e 17 gran menzioni, a cui se ne aggiungono altre 6 tra i rossi e rosati Igt, che portano a 14 medaglie e 66 gran menzioni il palmares 2007 dellAbruzzo.


 


Un risultato ha commentato soddisfatto lAssessore regionale allAgricoltura Marco Verticelli che gratifica limpegno dei nostri produttori e gli sforzi compiuti anche dalle istituzioni regionali a sostegno di una qualità finalmente apprezzata in tutto il mondo. E sicuramente un buon viatico per ledizione di Vinitaly nel quale la nostra regione sarà certamente protagonista. A questo successo fa riscontro il secondo posto tra le vendite nella grande distribuzione, conquistato, per il secondo anno consecutivo dal Montepulciano dAbruzzo, un dato che attesta lottimo rapporto qualità/prezzo.


 


 


LAbruzzo è presente a Verona con 89 cantine alla 41esima edizione di Vinitaly e con 22 aziende olivicole alla 13esima edizione di Sol, i Consorzi di tutela del vino e dellolio e 4 Amministrazioni provinciali, grazie al coordinamento di Assessorato regionale allAgricoltura, Arssa e Centro Interno Camere di Commercio dAbruzzo in collaborazione con lEnoteca Regionale dAbruzzo e lAssociazione Italiana sommelier Abruzzo.


 


Proprio il Montepulciano dAbruzzo  sarà protagonista delloriginale degustazione, venerdì 30 marzo, ore 12,30 (padiglione 11): otto vini, dal 1975 al 2000, delle migliori annate, con i grandi nomi che hanno fatto la storia di questo vino e di questa regione.


 


Ufficio stampa:


Rif. Massimo Di Cintio tel. 335.5302801