Home Arrabiature La Guardia Costiera sequestra quintali di prodotti ittici

La Guardia Costiera sequestra quintali di prodotti ittici

In provincia di Ferrara, nelle zone del Delta del Po ( Goro, Comacchio ecc. ) si trovano tra i piu’ grandi e prestigiosi allevamenti di mitili, quali vongole veraci, cozze ed ostriche !

Durante l’operazione a livello nazionale, chiamata ” Confine Illegale “, alcuni quintali di vongole ed altre specie ittiche, sono state sottoposte a sequestro da parte della guardia costiera dell’Emilia Romagna, in particolare nel ferrarese dove gli illeciti hanno riguardato il commercio ed il trasporto.

Iniziata circa un mese fa, l’operazione ” Confine Illegale ” ha portato al sequestro di oltre 10 q.li di prodotti ittici.

Oltre 401 i controlli effettuati direttamente sulle barche da pesca, cosi’ come nei porti dove, successivamente, viene scaricato il pescato ai mercati ittici ; nei ristoranti e pescherie per verificare se tutta la filiera è certificata ed a norma con la legislazione vigente. Qui sono stati sequestrati circa 13 quintali di prodotti scaduti, privi di etichetta e senza tracciatura circa la loro provenienza.

Si è trattato di pochi e singoli casi, diciamo che nella stragrande maggioranza dei casi sono state rispettate le norme igienico sanitarie e di tracciabilità.

 

Durante l’operazione, la Guardia Costiera ha comminato sanzioni per oltre 51.000 euro, provvedendo a 20 sequestri amministrativi. Nel ferrarese e nel riminese sono stati sottoposti a sequestro quindici esemplari di tonno rosso, in quanto sono state superate le quote di cattura.