Home News PANETTONE AL MANDARINO TARDIVO DI CIACULLI

PANETTONE AL MANDARINO TARDIVO DI CIACULLI

LOISON : PANETTONE AL MANDARINO TARDIVO DI CIACULLI

 

Tutto il sapore della tipicità e unicità italiana

Anche quest’anno Loison Pasticceri dal 1938 non ha voluto disattendere le aspettative dei suoi pi affezionati clienti, proponendo al mercato nuove specialità, tra le quali il panettone al Mandarino Tardivo di Ciaculli*. L’azienda infatti, pur nel rispetto dell’antica tradizione artigianale che caratterizza la sua attività sin dal 1938, sempre alla ricerca di gusti nuovi, unici e raffinati, per i palati pi esigenti.

 

Per quanto riguarda il panettone al mandarino, dopo un limitato esperimento realizzato sulle colombe pasquali, decisamente riuscito, Dario Loison ha deciso di ripetere tale successo anche per il prossimo Natale 2007. La particolarità di questo nuovo lievitato natalizio costituita dal suo ingrediente base, cioè il Mandarino candito Tardivo di Ciaculli, prodotto tipico della solare Sicilia, pi precisamente originario di un sobborgo di Palermo, Ciaculli, e caratterizzato da un processo di maturazione pi tardivo rispetto alle varietààcomuni.

 

L’impasto del panettone viene realizzato con panna, latte e burro freschi, acquistati presso allevamenti veneti selezionati, com tipico nel modo di lavorare dellAzienda da diversi decenni, e vaniglia naturale Mananara del Madagascar*. Ma ciò che conferisce un tocco di estrema particolarità proprio l’aggiunta di questo mandarino* candito, Presidio Slow Food (come la vaniglia), in sostituzione ai consueti canditi, che dona al prodotto finale un aroma delicato e fruttato, per un gusto completo e raffinato e un livello qualitativo straordinario, in linea con quello che da sempre Loison in grado di garantire ai suoi numerosi estimatori.

 

L’utilizzo di questo prezioso ingrediente conferma il legame di tutti i dolci Loison con le produzioni tipiche del territorio, in modo coerente con un concetto di ricerca della massima qualit che nasce proprio dalla selezione degli ingredienti migliori e dalla valorizzazione delle produzioni e delle tradizioni del made in Italy.

 

Il panettone al Mandarino Tardivo di Ciaculli* proposto in una confezione con incarto opale e fiocco in raso arancione, semplice ed elegante, proprio per consentire al consumatore di concentrare l’attenzione sul panettone, sul suo gusto unico e raffinato.

 

* Il mandarino Tardivo di Ciaculli e la vaniglia Mananara del Madagascar sono Presidi Slow Food, soggetti cio alla salvaguardia ed alla tutela da parte dell’omonima associazione (www.slowfood.it)

 

Abbinamenti

Quale migliore abbinamento con un magnifico Picolit, vino raro e prezioso come pochi, oppure un magnifico passito di Pantelleria, di cui un’ampia recensione ai link :

https://www.winetaste.it/pantelleria-parte-seconda-le-degustazioni-di-pellegrino-murana-e-donnafugata/

Alla salute con i magnifici prodotti dell’enogastronomia italiana

Roberto Gatti