Home News Programmate due missioni economiche a Dusseldorf e Praga

Programmate due missioni economiche a Dusseldorf e Praga

Entra nel vivo lattivit dello sportello vino.


Sono state gia completate le trattative con la Camera di Commercio di Dusseldorf e lICE di Praga per lorganizzazione delle due missioni economiche che si svolgeranno nel mese di Aprile. Nel corso dei due appuntamenti, che avranno una durata complessiva di dieci giorni, le ditte incontreranno i bayers dei due Paesi per avviare trattative economiche.


Nel frattempo, la scorsa settimana, la ditta Multipla, appaltatrice dei servizi di internazionalizzazione e marketing, ha proceduto ad inviare al Concours mondiale de Bruxelles e al Concorso del Vinitaly i campioni dei vini delle ditte ammesse a partecipare alliniziativa.


I vini saranno sottoposti al vaglio di una giuria di esperti e quelli migliori saranno premiati con medaglie doro, dargento e di bronzo, riconoscimenti costituenti per le aziende partecipanti un valido strumento di propaganda del prodotto.


Grande interesse hanno mostrato le ditte per le attivit svolte fino adesso – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Digiacomo -. In particolare limpegno stato profuso per fornire ogni necessaria notizia finalizzata alla realizzazione di un catalogo dei vini della Valle dellIppari, in cui troveranno spazio tutte le aziende vitivinicole con i loro prodotti. Il catalogo sar presentato ufficialmente nel corso dellIsola dei Mestieri, manifestazione che vedr una grande partecipazione di pubblico, che trover in questo strumento ogni informazione utile sia per gli esperti del settore che per il consumatore comune.


( Fonte Modica.info )


 


Osservazioni


 


Sono certo che, gli ottimi vini siciliani, ben figureranno a questi Concorsi Enologici Internazionali,


cosi come avviene ormai da diversi anni, ed io sar felice parteciparvi in qualit di Giudice , tra i 7/8 rappresentanti l Italia : un privilegio ed un onore.


Evviva l Italia con i suoi magnifici vini e sono sicuro che non sfigureremo di fronte a nessuno !!

Roberto Gatti