Home News Vultaggio un eccellente agriturismo siciliano

Vultaggio un eccellente agriturismo siciliano

Agriturismo Vultaggio

C/da Misiliscemi Guarrato (TP)
T. 0923.864.261
T./F. 0923.865.107
M. 347.6696059
info@agriturismovultaggio.it

Web : https://www.agriturismovultaggio.it/contatti.html

 

 

il patron Giuseppe Vultaggio

 

E’ la seconda volta che mi capita di pranzare in questo agriturismo, ma qui c’è qualcosa di speciale, non è come i tanti che mi capita di frequentare per lavoro e per diletto.

 

Sarà il luogo immerso nella natura, sarà la gentilezza ed umanità dei titolari, sarà la grande qualità delle materie prime , sarà la preparazione intimamente legata alle tradizioni dei luoghi, insomma qui mi/ci siamo trovati molto bene.

 

 

Trovandomi per la seconda volte a partecipare alla grande kermesse marsalese “ Wineup Expo “, la quale sta crescendo nei numeri e nella qualità delle proposte, siamo stati accompagnati dal patron Massimo Picciotto, “ deus ex machina “ dell’evento, a questo agriturismo ( riduttivo ndr ) ed ogni volta è l’apoteosi dei sensi.

Qui troveremo soltanto prodotti del territorio, sicuramente tra i migliori, carni allevate in fattoria, preparazioni ancestrali, proprio come facevano e fanno le genti dei luoghi, eravamo insieme all’esperto culinario Edoardo Raspelli e non posso non ricordare il grande piacere sensoriale che ne abbiamo ricavato.

Di seguito una carrellata dei piatti magistralmente preparati e di una squisitezza genuina e verace, da non perdere !

busiate con qualeddu e salsiccia ( busiata impastata con tumminia e russello antichi grani Siciliani moliti a pietra )

caponata di melenzane e mandorla di Noto del presidio slow food

fegato di pecora impanato e fritto con giardiniera nostrana

 

 

Arance al vino cotto  e pistacchio di Bronte presidio slow food

 

 

 

 

Panelle   alla Trapanese ( ceci di nostra produzione)

trinca di maialino nero dei Nebrodi presidio slow food

Pecora bollita

trippa al tegame

pecorino DOP fritto con le uova

 

 

dolci ripieni di ricotta di pecora