Home Concorsi CONCORSI ENOLOGICI Concorsi Internazionali del vino, quali i piu’ importanti ?

Concorsi Internazionali del vino, quali i piu’ importanti ?

Il sito web spagnolo VinoPack ha pubblicato qualche giorno fa un’interessante classifica dei più importanti concorsi enologici a livello mondiale. Si tratta, in poche parole, di quei concorsi che un’azienda vitivinicola, che ha tra i suoi obiettivi il rafforzamento dell’export dei suoi vini, farebbe bene a tenere in considerazione.

 

 

Una menzione ad un Concorso enologico internazionale è una conferma alla qualità dei propri vini ed un supporto importante alla loro promozione. Chiaramente non ogni concorso ha un effettivo impatto sugli operatori del settore e sui consumatori, ed ecco perché è importante valutare al meglio la partecipazione a queste iniziative.

1) Decanter World Wine Awards (DWWA)

Concorso realizzato dalla rivista inglese Decanter. I vini inviati sono soggetti ad una valutazione preliminare per poi passare al vaglio della giuria ufficiale, composta da enologi, distributori, giornalisti, Masters of Wine e Master Sommeliers. Le medaglie attribuite si suddividono nei diversi livelli oro, argento e bronzo a livello regionale e a livello internazionale. C’è poi una sezione a parte dei vini “consigliati”, segnalati da un bollino blu. trofei vengono prima assegnati a livello regionale e, infine, a livello internazionale per i migliori vini. Nessuna medaglia o riferimenti ci sono anche “raccomandati”, ma sono identificati da un adesivo blu. I risultati escono nel mese di Maggio di ogni anno.

2) International Wine Challenge (IWC)

Il concorso, con base UK, coinvolge esperti di tutto il mondo, molti dei quali sono Masters of Wine, a garanzia che solo gli esperti più qualificati del settore giudichino i vini. Il concorso si sviluppa secondo le due fasi “Tranche 1 e Tranche 2” e le medaglie attribuite si suddividono tra Commended – C, Bronze – B, Silver – S e Gold – G. I vincitori assoluti vengono scelti tra le medaglie d’oro della Tranche 1 e della Tranche 2. La proclamazione delle medaglie della Tranche 1 avviene nel mese di Dicembre, mentre per laTranche 2 nel mese di Maggio. I trofei assoluti vengono annunciati nel mese di maggio.

3) International Wine and Spirit Competition (IWSC)

Storico e prestigio concorso internazionale con base a Londra, è stato fondato nel 1969 dall’enologo Anton Massel e mantiene ancora oggi la sua connotazione che lega il vino alle analisi chimiche di laboratorio. La giuria è composta da Masters of Wine, insegnanti del WSET, buyers, sommeliers e giornalisti del settore. Le medaglie vengono assegnate secondo punteggi: Bronzo (75-79 punti), Argento (80-89 punti) e Oro (90-100 punti). Il vincitore di ogni categoria riceve la menzione speciale di “Best in Class”.

4) Concours Mondial de Bruxelles Wine Competition

Fondato nel 1994 con l’obiettivo di individuare i vini di qualità per ciascuna provenienza e a seconda della fascia di prezzo. La giuria è composta da degustatori riconosciuti a livello internazionale, e vengono effettuate analisi complementari dei vini in gara per definirne le qualità. Dal 2006 il Concorso non ha sede esclusiva in Belgio, ma si celebra ogni anno in un differente paese dell’Europa, per affrancarsi dal localismo ed affermarsi come “Campionato Mondiale del Vino”. I premi, che vengono assegnati nel mese di maggio per le diverse categorie, sono Gran Medaglia d’Or, Medaglia d’Oro e Medaglia d’Argento.

5) Challenge International du Vin

Che si tiene ogni primavera a Bourg, Bordeaux ed è il più grande concorso internazionale in Francia. Mantiene la certificazione ISO, garantendo affidabilità e tecnicità dell’organizzazione. Challenge du Vin, riceve più di 5.000 vini provenienti da 38 paesi sono degustati da circa 800 professionisti e dilettanti consumatori esperti. Ogni giuria è composta da 4 persone enologiche profili diversi ma complementari, selezionati in base al profilo e il vino potranno degustare. Le medaglie sono d’oro, d’argento, di bronzo e “Prix Spécial”.

6) Mundus Vini

Istituito nel 2001, è diventato uno dei più prestigiosi concorsi enologici al mondo. La città tedesca di Neustadt an der Weinstrasse è il luogo d’incontro per due settimane di 180 professionisti internazionali del vino che degustano oltre 6.000 vini provenienti da tutto il mondo. I premi assegnati in primavera sono: Gran Medaglia d’Oro, Medaglia d’oro e la medaglia d’argento.

7) The International Wine Contest

Organizzato ogni anno da Monde Selection a Bruxelles e fondato nel 1961, è uno dei più antichi concorsi enologici al mondo e l’unico concorso enologico belga riconosciuto dall’OIV. Il Comitato Organizzatore di Monde Selection nomina i membri della Giuria Internazionale in base alla loro competenza professionale riconosciuta e riceve campioni provenienti da più di 20 paesi. Vengono assegnate quattro tipi di medaglie: Grand Gold, oro, argento e bronzo. Oltre elle medaglie, vengono assegnati premi speciali a chi ha vinto consecutivamente delle medaglie.

8) International Organic Wine Award Bioweinpreis (BWP)

Organizzato in Germania nel mese di giugno, è l’unico concorso autorizzato dalla UE e una dei più importante competizioni del settore enologico. La degustazione avviene con il sistema PAR-System (prodotto-analisi-punteggio), in modo da garantire una maggiore obiettività nella valutazione. Una giuria professionale assegna le medaglie ai vini giudicati migliori secondo la classificazione: Grand Gold, oro, argento e menzione.

9) China Wine & Spirits Awards (CWSA)

Il più importante e conosciuto concorso enologico in Cina, valuta prodotti provenienti da 35 paesi del mondo grazie a 100 giudici accuratamente selezionati tra importatori, distributori, rivenditori e sommeliers. Ha due edizioni all’anno, in autunno e in primavera e assegna le medaglie Double Gold, oro, argento, bronzo e trofei speciali. Vi sono inoltre medaglie specifiche per vini biologici.

10) New York International Wine Competition (NYIWC)

Si tiene a New York nel mese di maggio e la sua peculiarità è che la giuria è composta dagli operatori commerciali del settore: chi si occupa della vendita al dettaglio, ristoratori, sommelier, beverage manager di Hotel, distributori e importatori. I premi sono: medaglia di bronzo, argento, oro e double gold. Si assegnano anche le medaglie per “Cantina dell’anno”, “Distributor of the Year” e “Importer of the Year”.

11) Hong Kong International Wine & Spirit Competition

Competizione annuale internazionale fondata nel 2004 da parte del Consiglio per lo sviluppo commerciale di Hong Kong in collaborazione con IWSC UK, in risposta alla crescente domanda globale e l’importanza del vino nei mercati Asiatici. Le valutazione dei vini da parte dei giudici sono oggetto di valutazione rigorosa. Le medaglie vengono assegnate ai vini seguendo il sistema dei punteggi: Oro +90, Argento +80, Bronzo +75.

12) International Wine Competition Vinitaly

Viene realizzato da ben 22 anni in concomitanza con la Fiera Internazionale Vinitaly a Verona ( nel 2015 sarà posticipato per effetto dell’Expò). I giudici sono professionisti degustatori da tutto il mondo, enologici, sommeliers. Il Concorso ha il patrocinio dell’OIV, dell’UIO e della UE. Per l’organizzazione generale viene supportato dall’Assoenologi a garanzia della serietà e del rigore delle selezioni, che riguardano vini da 30 paesi del mondo. Per la compilazione delle schede, è l’unico tra le competizioni di pari livello ad utilizzare dei supporti informatici (tablet). Le medaglie assegnate per ciascuna categoria di vini sono: Grand Gold, Oro, Argento, Bronzo, Gran Menzione.

 

Articolo originale di VinoPack in spagnolo.

 

( Fonte promozionedelvino )