Home News CNA EMILIA ROMAGNA PROMUOVE AZIENDE IN GIAPPONE

CNA EMILIA ROMAGNA PROMUOVE AZIENDE IN GIAPPONE

 

Bologna,  dic. 2006 – Le aziende dell’Emilia Romagna – grazie a una collaborazione avviata dalla Cna con Daimaru, il grande gruppo commerciale nipponico con department stores in numerose citta’ del Giappone che festeggia il 290esimo anniversario della sua fondazione – si preparano a sbarcare nel Paese del Sol levante con una manifestazione dedicata al vero made in Italy, “Vera Italia”, che si terra’ il prossimo ottobre. Protagoniste dell’evento, trentuno aziende del settore moda delle province di Parma, Modena, Forli’-Cesena, Bologna, Ferrara e Rimini nei comparti della maglieria, abbigliamento in pelle, pellicceria e pronto moda, e sei aziende dell’agro alimentare delle province di Bologna, Reggio Emilia, Forli’-Cesena, con produzioni tipiche di salumi, formaggi, vini, cioccolato e pasta fresca. “L’incontro – ha commentato il segretario regionale di CNA-Federmoda, Antonio Franceschini – ha confermato ancora una volta, la grande capacita’ del sistema delle piccole imprese dell’Emilia Romagna di sapersi proporre sul mercato internazionale”. Una collaborazione che va ad inserirsi in un mercato in forte espansione: nei primi dieci mesi del 2006 -sottolinea la Cna – le importazioni del Giappone dall’Italia hanno fatto registrare un incremento dello 0,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, raggiungendo il valore di 5.836 milioni di dollari, mentre le esportazioni verso il nostro Paese sono cresciute dell’8,2% pari a 5.191 milioni di dollari. In particolare sul fronte dell’export, sono aumentate le esportazioni dei prodotti in pelle (9,9%), dei vini (10,2%) e delle acque minerali (50%).


( FONTE : AGI) –


 

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.