Home News COMPETIZIONE FRA PINOT NERO ITALIANI

COMPETIZIONE FRA PINOT NERO ITALIANI

 


 


 


 


 


 


Mercoledì 28 Marzo 2007 a Vadena (BZ) una Giuria internazionale si è dedicata alla degustazione dei 65 Pinot Nero partecipanti alla 6° edizione del Concorso Nazionale del Pinot Nero dItalia.


 


 


Il Centro Sperimentale Laimburg di Vadena, comune della Bassa Atesina a poca distanza da Bolzano, ha ospitato il 28 Marzo la Giuria di 19 membri fra giornalisti, esperti, sommelier ed enologi, impegnati nelle sessioni di assaggio dei 65 vini Pinot Nero dellannata 2004 inviati dai produttori di tutto il territorio nazionale.


 


La degustazione, che è stata coordinata dal Dott. Armin Kobler ideatore della metodologia utilizzata, permetterà di stabilire la classifica dei migliori Pinot Nero italiani, che verrà resa nota in apertura delle Giornate Altoatesine del Pinot Nero in programma il 17 e il 18 Maggio 2007 a Egna e Montagna (BZ).


 


La manifestazione, patrocinata dai comuni ospitanti, è giunta alla nona edizione e si articolerà in due intere giornate di degustazioni aperte ad appassionati, conoscitori e amanti del vino, che potranno dedicarsi allassaggio dei Pinot provenienti dalle aziende vitivinicole italiane invitate a partecipare con i loro prodotti, nonché di una trentina di Pinot inviati da nazioni estere quali Borgogna, Argentina, Stati Uniti, Cile e Australia.


 


Il calendario dellevento prevede un seminario di degustazione e un convegno di approfondimento sul tema Pinot Nero, nonché una degustazione verticale e la tradizionale festa conclusiva sotto i portici medioevali di Egna a base di ottimi vini e pietanze tipiche della Bassa Atesina.


 


LAlto Adige, e in particolare alcune zone D.O.C. della Bassa Atesina caratterizzate da un microclima unico, sono considerate fra i territori italiani maggiormente vocati per la coltivazione del vitigno Pinot Nero, tanto da meritarsi lappellativo di Blauburgunder Himmel, paradiso del Pinot Nero. La produzione di altissimo livello qualitativo occupa soltanto 350 ettari di territorio, corrispondenti al 9% della superficie coltivata a vino rosso.


 


 







 


 


Programma giornate altoatesine del pinot nero






 


Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.