Home News Master internazionale vintage

Master internazionale vintage

 












Partite le lezioni per il Master internazionale vintage l’ufficio di promozione turistica



CESENAConvenzioni con alberghi e ristoranti, visite guidate alla scoperta di Cesena e promozione di eventi e  attività: questo è lâimpegno che lâufficio di promozione turistica del comune di Cesena ha preso per rendere il più piacevole possibile il soggiorno in città di un gruppo di studenti stranieri giunti a Cesena per seguire i corsi di un master internazionale nella sede della facoltà di Agraria.


 


In 24 infatti sono approdati a Cesena, i giorni scorsi,  provenienti da tutto il mondo, per assistere alle lezioni di enologia e di gestione qualità, attivate nella facoltà di Agraria dellâUniversità di Bologna, sede Romagna, nellâambito del Master Internazionale Vintage che forma figure specializzate nella promozione e distribuzione  dei prodotti vitivinicoli . Gli studenti , di età compresa fra i 21 e i 39 anni, saranno impegnati, per tre mesi,  nei corsi presso la sede del Campus di Scienze degli Alimenti (Cesena) e del Polo Tecnologico di Faenza (Tebano), dove è presente la cantina sperimentale dellâUniversità.


 


Sud Africa, Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Cina, Colombia, India, Libano, Messico, Nuova Zelanda, Perù, Russia, Thailandia, Vietnam, Romania e Francia: sono questi i paesi di provenienza del folto gruppo di studenti che parteciperanno alle lezioni al campus cesenate.


 


âEâ con grande piacere â afferma lâassessore allo Sviluppo Economico Leonardo Belli â che abbiamo accolto questi giovani a Cesena. Lâiniziativa, infatti, non solo accresce il prestigio internazionale del Campus di Scienze degli Alimenti di Cesena- infatti per la prima volta unâuniversità italiana ospita uno dei 7 moduli formativi in cui è articolato il Master –  ma è anche lâoccasione per far conoscere la nostra città e diffondere nel mondo la romagnolità. Proprio per questo, sin dal primo giorno di arrivo dei ragazzi, lâufficio di promozione turistica del Comune, ha organizzato una visita guidata e consegnato loro dei materiali illustrativi sui monumenti, la storia e i tesori artistici di Cesena. Inoltre il nostro ufficio, si è impegnato, per tutta la durata del Master a proporre eventi e organizzare iniziative per allietare il tempo libero dei partecipanti. Per favorire i ragazzi abbiamo anche attivato delle convenzioni con ristoranti e alberghi. Il percorso didattico cesenate costituisce il terzo modulo di insegnamenti, di questo master biennale, che ha preso il via lo scorso settembre 2005 in Francia. I ragazzi dopo aver soggiornato ad Angers, sono passati in Spagna, fino ad arrivare a Cesena dove risiederanno dal 28 agosto al 24 novembre 2006â?.


 


Il Master Internazionale âVintage, Vine, Wine and Terroir Managementâ? è tra i due Master italiani (30 in tutta Europa) ad avere avuto il riconoscimento del programma Erasmus Mundus da parte della UE. Questo programma comporta lâassegnazione di borse di studio agli studenti extraeuropei frequentanti il Master e prevede anche cospicui finanziamenti per gli scambi culturali di docenti e ricercatori da e per i Paesi Emergenti.


 


Al Consorzio del Master partecipano 9 Atenei europei: ESA di Angers (Francia); TEI di Atene (Grecia); Corvinus University di Budapest (Ungheria); Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza (Italia); Universidade di Trás-Os-Montes e Alto Douro (Portogallo); Università di Bologna (Italia); Universidad Politécnica de Valencia (Spagna); University of Agronomical Sciences and Veterinary Medicine of Bucarest (Romania); Ãcole dâIngénieurs de Changins (Svizzera).


 


Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.