Home DEGUSTAZIONI VINO Bianco UNO DEGLI INCONTRI PIU’ BELLI DELLA MIA LUNGA MILITANZA DI DEGUSTATORE

UNO DEGLI INCONTRI PIU’ BELLI DELLA MIA LUNGA MILITANZA DI DEGUSTATORE

Seguo questa azienda da tanti anni, incontrata casualmente ad un Vinitaly ed è stata una buona impressione generale che, piano piano , si è trasformata in una certezza consolidata, circa l’alta qualità dei suoi prodotti.

Ne ho scritto in passato al link :

https://www.winetaste.it/?s=torre+dei+chiusi

Siamo a Torrecuso, nella zona del Taburno, una delle migliori zone vitivinicole d’ Italia, in quanto qui si producono eccellenti vini , sia a bacca bianca che a bacca rossa !

 

Azienda Agricola Torre dei Chiusi

di Domenico Pulcino

Contrada Limiti – Torrecuso (BN)

Tel. e Fax 0824 874476 – 339 6161321

E-mail dpulcino@libero.it

Web : http://www.torredeichiusi.it/

L’AZIENDA

Nel cuore di una zona vocata alla produzione dei più rinomati e conosciuti vini della cultura sannita, agli inizi degli anni ’90 nasce l’Azienda Agricola Domenico Pulcino. Estesa per circa 12 HA, offre al paesaggio un’immagine suggestiva e mozzafiato.

Situata sulle verdeggianti e soleggiate colline di Torrecuso, piccolo centro alle pendici del Monte Taburno in provincia di Benevento, l’azienda riesce a dare il meglio di sé proprio grazie alla sua posizione geografica ed alle ottime condizioni climatiche. L’Aglianico e la Falanghina, vini la cui fama ha finalmente raggiunto livelli adeguati alle loro qualità, racchiudono l’essenza stessa di questo straordinario territorio, grazie anche a mani esperte e ad una vendemmia realizzata rigorosamente a mano.

 

un vigneto aziendale

La vinificazione, eseguita invece con le più moderne tecniche, dal controllo delle temperature durante la fermentazione, alla microfiltrazione e all’imbottigliamento sterile, consente una sublime finezza aromatica e il raggiungimento di una qualità superiore, che confermano il prezioso operato dell’azienda.

La passione per il vino e l’amore per questo territorio sono il segreto di un eccellente lavoro, che partendo dalla raccolta delle uve fino all’imbottigliamento, è svolto con vivo orgoglio dalla famiglia Pulcino, ottenendo così vini di grande personalità.

La devozione al mestiere ha sempre garantito un egregio lavoro, nel rispetto della semplicità dell’arte e dell’attenzione ai particolari. Genuinità e qualità sono il frutto di un costante cammino, nato dallo sforzo di braccia contadine e sfociato in un’azienda fedele ad una tradizione tramandata da generazioni ed icona del rinnovamento e della tecnica.

Antico e moderno, passato e futuro sono le fondamenta di un sogno destinato a realizzarsi e a perdurare. Passo dopo passo, una pietra sopra l’altra, l’ambizione della famiglia Pulcino è riuscita a regalarci la bontà e la finezza di sapori naturali.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Vino Falanghina del Sannio Adria Dop 2023 gr.14

 

Questa falanghina nel 2015 si è aggiudicata il premio “5 Star Wines Award” al Concorso del Vinitaly, e numerose medaglie d’oro nei vari concorsi enologici a cui ha preso parte .

Paglierino di bella intensità, limpido e brillante ; naso intenso, franco, con espressioni di frutta a pasta bianca ed agrumi, di grande piacevolezza ed integrità. Elegante, fine, bocca sontuosa, equilibrata, i 14 gr. non si percepiscono, talmente è equilibrata in ogni sua componente.

Sapido, molto intenso, di levatura superiore, come poche volte capita di incontrare, molto lungo nel finale, da classificare Eccellente da 95/100 !

 

“ Grandi sono gli uomini che sanno trasformare in questo modo i frutti della terra e del loro lavoro, portarli a noi per l’appagamento dei nostri sensi “

Complimenti Domenico Pulcino, sei un bravo vitivinicoltore, chi prova i tuoi vini non li scoderà mai piu’ !

Con stima

Roberto Gatti

( maggio 2024 )

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.