Home DEGUSTAZIONI VINO Bianco I GRANDI VERMENTINI LIGURI

I GRANDI VERMENTINI LIGURI

Avevo già scritto lo scorso anno di questa bella ed interessante azienda dei Colli di Luni, leggi qui  

 

Az. Agricola FEDERICI – La Baia del Sole

Via Forlino, 3 • 19034 Luni (SP) Italia

info@cantinefederici.com

www.cantinefederici.com

Facebook: Cantine Federici La Baia del Sole

Tel. 0187/661821 – Fax.0187698598

 

VINO VERMENTINO DOC ORO D’ISEE 2019 GR.13,5

 

SCHEDA TECNICA

VITIGNO: Vermentino 100% con selezione dei migliori grappoli

ZONA DI PRODUZIONE: Luni e Castelnuovo Magra da 100 a 200 metri circa di altitudine.

TERRENO: Ciottoloso e argilloso ricco di scheletro

ALLEVAMENTO E DENSITA’ DI PIANTAGIONE: 4000 ceppi per ettaro a Guyot

PRODUZIONE PER ETTARO: 85 q

ETA’ MEDIA DELLE VITI: 25 anni

VENDEMMIA: Metà Settembre con raccolta manuale in casse da 20 kg

VINIFICAZIONE: Selezione delle uve, macerazione in pressa a temperatura controllata per 24 ore, pressatura soffice sottovuoto con utilizzo di solo mosto fiore. Raffreddamento a 10 °C con decantazione naturale. Fermentazione a temperatura controllata di 16- 17 °C per 15 giorni. Sosta di 90 giorni sulle fecce fini. Affinamento in acciaio.

NOTE DI DEGUSTAZIONE COLORE: Giallo paglierino con riflessi dorati

AROMI: Intriganti note floreali che lasciano spazio a un’intensa mela golden e note aromatiche GUSTO: Ricco, maturo ed equilibrato. Esalta le sensazioni olfattive percepite

ABBINAMENTI: Ideale come aperitivo, si accosta benissimo a piatti elaborati di pesce, carni bianche e verdure

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 – 12 °C

NOTE DI DEGUSTAZIONE di Roberto Gatti

 

 

 

Paglierino in bella tonalità, con riflessi verdognoli, limpido e brillante ;

naso intenso ed elegante : frutta a pasta gialla e fiori di campo ;

in bocca il sorso è delizioso, sapido, in equilibrio sensoriale, intensità palatale elevata, lungo nel finale dove fa salivare a lungo.

Una grande espressione di vermentino, in Liguria questa tipologia ha trovato un habitat naturale di grande vocazione, cosi’ come in Sardegna. La vicinanza del mare ed i terreni incastonati tra il mare e le Alpi Apuane alle spalle influiscono in maniera determinante alla produzione di uve di grande qualità. All’uomo rimane il compito di conservare quanto la natura ha conferito, senza stravolgerne l’essenza. In questo caso ci sono riusciti perfettamente !

Un vino Eccellente da 93/100

Chapeau !

Roberto Gatti

VIDEO

 

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.