Home Comunicati Stampa Nasce la Rete europea dei Vini Verdi

Nasce la Rete europea dei Vini Verdi

 E’ nata la Rete europea dei vini verdi all’interno del progeto “Signori in Verde”, presentata al Parlamentino della camera di Commercio di Ancona.


ANCONA – La Camera di Commercio di Ancona e la Provincia di Ancona hanno intrapreso una nuova collaborazione per la valorizzazione del territorio: si tratta di Signori in Verde progetto per la creazione di una rete di soggetti che promuoveranno insieme i vini verdi europei: tra questi il Vihno Verde portoghese, lo spagnolo Verdejo, lo sloveno Zelen e naturalmente il nostro Verdicchio.


Nel corso di un incontro tenutosi a Valladolid (Spagna) è stata avviata ufficialmente il progetto di collaborazione; obiettivo immediato è quello di sostenere la conoscenza e la diffusione dei vini verdi dei due Paesi promotori della rete, lo spagnolo Verdejo ed il nostro Verdicchio, allinterno di una proposta complessiva di promozione turistica dei rispettivi territori attraverso lenogastronomia.


La firma da parte dei Presidenti delle due province, Enzo Giancarli e Ramiro Ruiz Medrano, e di Mauro Gabrielli, rappresentante del settore Agricoltura nella Giunta della Camera di Commercio di Ancona è avvenuta nellambito della manifestazione fieristica INTUR-Xa Feria Internacional del Turismo de Interior in Spagna,.
A questo primo atto sono immediatamente seguite le iniziative preliminari finalizzate a conseguire gli obiettivi previsti nel protocollo: per tutto il mese di dicembre, i prodotti enogastronomici della provincia di Ancona saranno ospitati e proposti ai visitatori del Museo Provinciale del Vino, situato nellantico Castello di Peñafiel, allinterno della manifestazione Vinus Mundi.
In questo prestigioso contesto, la Provincia di Ancona rappresenterà lItalia. Nei prossimi mesi, inoltre, le proposte enogastronomiche del rinomato territorio di Valladolid saranno oggetto di iniziative promozionali nella nostra provincia.


( Fonte Gomarche )

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.