Home Comunicati Stampa XXI^ FIERA Ambra di Talamello

XXI^ FIERA Ambra di Talamello

 

TALAMELLO (Pu)


5 – 12 novembre 2006



Dopo essere saliti sull’ottovolante con la doppietta della scorsa edizione, gli âsposalizi del gustoâ? fanno la prova del nove. L’oramai imminente XXI^ Ambra di Talamello ospiterà infatti ancora una volta il gemellaggio del Formaggio di Fossa con un prodotto tipico dello Stivale e per celebrare il nuovo âmatrimonioâ? che terrà battesimo la giornata d’apertura, domenica 5 novembre, si è scesi fino in Umbria. Per poi âcostringereâ? le solite migliaia di intervenuti a utilizzare gli occhiali: non solo per ammirare gli straordinari scorci paesaggistici e i crocicchi del piccolo borgo del Montefeltro, ma anche e soprattutto per avvicinarsi senza timori al âcommensaleâ? del Fossa. Dopo lardo di Colonnata, ciauscolo dei Monti Sibillini, lenticchie di Castelluccio di Norcia, aceto balsamico tradizionale di Modena, Oliva tenera ascolana, zucca mantovana, fagiolo zolfino e olio extra vergine di oliva di Colbordolo a sfilare nella suggestiva cornice di quella piazza Garibaldi ritenuta il vero terrazzo della Valmarecchia sarà laâ¦..Cipolla di Cannara.


Una scelta che colorerà la giornata inaugurale dellâAmbra di Talamello 2006 di un prezioso arricchimento

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.