Home Comunicati Stampa La viticoltura lombarda in un download

La viticoltura lombarda in un download

Disponibili in rete le presentazioni illustrate nel convegno “Campagna viticola 2013: problematiche fitosanitarie”, organizzato dall’Ersaf

 

 

Sono disponibili in rete le presentazioni illustrate a Riccagioia (PV) nel corso dell’incontro tecnico dal titolo “Campagna viticola 2013: problematiche fitosanitarie”, organizzato dall’Ersaf.

Moderato da Mariangela Ciampitti, del Servizio fitosanitario ERSAF, l’incontro ha permesso di condividere le esperienze maturate nel 2013 in materia di viticoltura lombarda.

Circa l’evoluzione della peronospora è intervenuta Annamaria Vercesi, dell’Università degli Studi di Milano, mentre Sara Monaco, agronomo, ha illustrato i risultati del programma di monitoraggio delle tignole della vite. Nicola Parisi, Co.Pro.Vi., ha fornito invece una panoramica circa l’evoluzione in Lombardia del black rot.

Anche i sintomi e i danni causati da xilella fastidiosa su vite sono rientrati nel programma dell’incontro, grazie al contributo di Francesca Gaffuri. In franciacorta è stata invece svolta un’indagine sulle cicaline della vite e a illustrarne i risultati ha pensato Stefano Sacchi. Entramb i i relatori fanno capo al Laboratorio del Servizio fitosanitario regionale.

Donatello Sandroni, giornalista e divulgatore tecnico, ha concluso la sessione del mattino condividendo una panoramica sugli agrofarmaci attualmente disponibili per la viticoltura.

L’incontro è proseguito poi con alcuni interventi sulla sostenibilità della produzione viticola lombarda, (Progetto Soprovilo, Davide Bacchiega – Ager), come pure sono stati illustrati alcuni progetti pilota nel controllo della tignoletta della vite col metodo della confusione sessuale (Paolo Culatti ERSAF e Martino Salvetti Fondazione Fojanini di Studi Superiori; Nicola Parisi Co.Pro.Vi. e Matteo Lavagni Centro per la Viticoltura dell’Oltrepò Pavese; Mentore Bernini Consorzio vini mantovani, Eduardo Rizzi e Mattia Piva Centro vitivinicolo provinciale di Brescia).

Ultima ma non ultima, è stato condivisa l’esperienza accumulata in materia di diffusione dei giallumi della vite in lombardia e di controllo del materiale vivaistico, a cura di Livia Tutone, Barbara Savinelli e Massimo Celé dell’ERSAF.

 

Le presentazioni sono scaricabili cliccando qui

 

 

( Fonte agronotizie.imagelinenetwork.com )

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.