Home News SANT’ANTIOCO, Ad agosto “Territori del vino e del gusto”: promuovere e valorizzare...

SANT’ANTIOCO, Ad agosto “Territori del vino e del gusto”: promuovere e valorizzare produzioni vitivinicole e agroalimentari

Arriva a Sant’Antioco, dal 26 agosto, il progetto “Territori del vino e del gusto, in viaggio alla scoperta del Genius Loci”, organizzato dall’agenzia regionale Laore, con l’obiettivo di creare nuovi modelli di offerta turistica, soprattutto nell’ottica della destagionalizzazione, attraverso la valorizzazione delle risorse territoriali (il vino, in primis) attorno alle quali ruotano artigianato, enogastronomia, cultura, tradizioni locali, paesaggio e qualità ambientale.

 santantioco_cartello

“Ci siamo buttati senza indugio sull’iniziativa, che per il Comune sarà a costo zero, condividendone appieno le finalità. Siamo certi che iniziative come queste siano determinanti per il rilancio della nostra economia”, hanno detto Ignazio Locci e Renato Avellino, sindaco ed assessore al Commercio di Sant’Antioco.

 

Nel Sulcis (Sant’Antioco è l’tappa unica nel territorio) il progetto nasce all’insegna della collaborazione con il Consorzio di tutela del Carignano e la manifestazione prevede la creazione di spazi espositivi nel centro della cittadina, all’interno dei quali verranno presentate e commercializzate le produzioni agroalimentari e artigianali di qualità, creando veri e propri itinerari enogastronomici e culturali attraverso i quali i visitatori potranno partecipare a degustazioni libere e, nel contempo, acquistare i prodotti. Trattandosi di un evento che mira a far conoscere le produzioni isolane, una sezione sarà dedicata alle degustazioni guidate rivolte agli operatori del settore turistico ricettivo, alla stampa specializzata e agli addetti alla promozione e alla commercializzazione delle filiere agroalimentari e delle produzioni tipiche.

 

 

( Fonte Admaioramdia )

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.