Home Comunicati Stampa Vino:fine inchiesta antidumping, soddisfatti produttori Ue

Vino:fine inchiesta antidumping, soddisfatti produttori Ue

BRUXELLES – Grande soddisfazione oggi a Bruxelles, da parte degli operatori viticoli, per la decisione di Pechino di chiudere l’inchiesta per dumping sul vino europeo.

 

“Sono molto soddisfatto” – ha commentato Jean Marie Barillère – presidente del Comitato Ue delle imprese viticole (Ceev) che nei mesi scorsi hanno tenuto aperto il dialogo con l’organizzazione professionale cinese dei produttori di vino (Cada) fino all’accettazione, da parte di quest’ultima, di ritirare la denuncia di antidumping e antisovvenzioni che aveva presentato nel 2013 contro i vini europei.

 

Per il Ceev, “ora gli esportatori Ue saranno in grado di svolgere la loro attività in un mercato strategico per i vini europei, e in una situazione di concorrenza leale tra i vini nazionali e quelli importati da paesi terzi”. Non solo. Barillère ha tenuto a sottolineare: “il nostro dialogo ‘business-to-business’ con l’industria cinese contribuirà a trasformare un conflitto commerciale in un partenariato strategico tra l’Unione europea e le industrie cinesi. Tutto sommato – ha concluso – questo rappresenta un importante realizzazione e apre nuove opportunità a lungo termine per il settore vitivinicolo dell’Unione europea”.

 

L’indagine antidumping e anti-sussidi nei confronti delle importazioni di vino europeo era stata aperta ufficialmente dalla Cina il primo luglio 2013, all’indomani della decisione Ue di applicare dei dazi sui pannelli solari cinesi.

 

( Fonte Ansa )

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.