Home DEGUSTAZIONI VINO Bianco Uno chardonnay da medaglia d’oro

Uno chardonnay da medaglia d’oro

azienda

Azienda Agricola Ricchi F.lli Stefanoni s.s.

46040 Monzambano (Mn) – Strada Festoni, 13/d

Tel. 0376 800238 – Fax 0376 807007

Email : info@cantinaricchi.it

Web : www.cantinaricchi.it

 

Una azienda con la quale sono entrato in contatto diversi anni fa, che seguo con discrezione, in quanto in ogni competizione enologica alla quale partecipa, puntualmente si aggiudica medaglie d’oro e riconoscimenti internazionali.

 

vigna 

La famiglia Stefanoni è riconosciuta per l’attenzione al territorio e l’ambiente e da sempre si sforza a ricercare soluzioni per l’abbattimento energetico e la riduzione dei trattamenti in vigna. Un’attenzione che va verso la moderna interpretazione voluta dalla comunità internazionale con i vari protocolli ambientali.

Dal 2012 l’azienda diventa a impatto zero ossia autogestisce e produce energia pulita senza l’uso di carburanti ma con l’utilizzo di una caldaia alimentata da cippato ricavato da tralci di vigna di potatura invernale. I vini saranno sempre più Carbon Foot Print, ossia ottenuti senza produzione di CO2 nell’ambiente.

Sulla parte elettrica la famiglia Stefanoni attiva l’uso di energia fotovoltaica. L’azienda ha istallato un impianto fotovoltaico da 45 kWp che lavora per 1300 ore annue, posizionato sulla falda sud del tetto della struttura aziendale.

vigneto-con-uva-bella

Una vocazione all’ambiente, una scelta irrinunciabile sinonimo di vini inimitabili che esprimono equilibrio ed autentico rispetto di profumi e sapori.

 

 

 

Vino Chardonnay Garda 2012 “ Meridiano “ gr. 13,5

 

 

SCHEDA TECNICA

 uva-appassimento

Ubicazione azienda: Loc. Festoni – Monzambano (MN)

Altitudine: da 30 a 220 m s.l.m. Esposizione: Nord – Ovest

Composizione del terreno: di tipo morenico con substrato arieggiato e permeabile

Vitigni: Chardonnay 100%

Sistema di allevamento: Guyot – Casarsa

Densità: 3500 – 4000 Ceppi/ha

Vendemmia: effettuata a mano, in cassette, nelle prime settimane di settembre.

Vinicazione: in tini di acciaio a temperatura controllata di 18°

Appassimento: Le uve raccolte vengono poste direttamente in cassettine e lasciate riposare brevemente per la concentrazione degli zuccheri nelle fruttaie per 10/15 gg.

Affinnamento: 6 mesi in tonneau ed almeno 6 mesi in bottiglia

Produzione annua: 22.000 bt

Formati: 750 ml. Tipologia di bottiglia: isonzo Peso di 1300 gr.

Bott. per cartone: 6

Titolo alcolometrico: 14% vol.

Acidità totale: 6,5 g/l

pH: 3,20

Estratto Secco: 25 g/L

Residuo Zuccherino: 6 g/l

APPUNTI DI DEGUSTAZIONE: Colore: giallo paglierino con riessi dorati Profumo: Sensazioni olfattive intense e persistenti, accentuate da note dolci di banana, frutta esotica e spezie dolci come la vaniglia. Sapore: E’ un vino caldo, corposo, persistente ed armonico. Abbinamenti: tortelli di zucca tipici Mantovani, preparazioni di pesce al forno, crostacei ed insalte di pollo con pinoli e canditi. Temperatura di servizio servire a 12° – !4° C M

 

 

Note di degustazione di Roberto Gatti

 download

Il leggero appassimento ha contribuito a concentrare gli zuccheri, rendere il vino piu’ complesso, pieno e di grande soddisfazione gusto/olfattiva :

oro intenso al colore ; al naso note di vaniglia, miele, acacia e zagara, note di agrumi e frutti tropicali ; in bocca manifesta un frutto “ dolciastro ma non dolce “, una bella acidità lo sorregge a 5 anni dalla vendemmia, è sapido e lungo nel finale.

Un grande prodotto di questa azienda situata nella zona dei Colli morenici del Garda !

mc-cantina

Ricordo che questo stesso vino si è aggiudicato la medaglia d’oro al Concours Mondial de Bruxelles edizione 2014 !

diplomecocbrux2014

Un vino da valutare Eccellente 91/100

Con i migliori complimenti

Roberto Gatti

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.