Home Eventi Il Consorzio Pantelleria Doc al Vinitaly 2019

Il Consorzio Pantelleria Doc al Vinitaly 2019

Le attività e le degustazioni in programma a Verona

 

Sarà il Vinitaly di Verona il palcoscenico dal quale il Consorzio Vini Pantelleria Doc presenterà i dati relativi alla produzione 2018 e il programma di attività enoturistiche che sveleranno l’unicità dell’isola del sole e del vento, e della sua viticoltura.

 

Domenica 7 aprile, dalle ore 13 alle 14:30, presso lo spazio istituzionale Sicilia del padiglione 2, avrà luogo la conferenza stampa del Consorzio guidato da Benedetto Renda (Cantine Pellegrino). Protagonista la viticoltura eroica di Pantelleria, con i suoi terrazzamenti a la pratica agricola patrimonio Unesco della coltivazione dello Zibibbo ad alberello, fulcro dell’impegno – su più fronti – per promuovere i vini dell’isola tra i quali spicca il pregiato Passito.

 

Il Pantelleria Doc Festival, altro tema dell’incontro, è la principale iniziativa con la quale il Consorzio, sin dallo scorso anno, in collaborazione con il Consorzio Turistico Pantelleria Island ed il patrocinio del Comune e del Parco Nazionale di Pantelleria, ha proposto ad appassionati e operatori di settore, un programma di visite e degustazioni alla scoperta dei produttori dell’isola, insieme ad escursioni naturalistiche, seminari, laboratori, cene con ricercati abbinamenti ed eventi musicali.

 

Una 10 giorni che nel 2019 tornerà ad animare l’isola e le sue contrade, dal 29 agosto al 7 settembre. La kermesse di Verona, inoltre, sarà l’occasione ideale per degustare i vini delle aziende consorziate, come Pellegrino, Salvatore Murana, Vinisola, Fabrizio Basile, Coste di Ghirlanda, Marco De Bartoli, Donnafugata ed Emanuela Bonomo.

 

In anteprima, sarà anche assaggiato il Passito della Solidarietà, frutto della vendemmia 2018 durante la quale, per compensare l’uva trafugata ai De Bartoli, i consorziati fecero una donazione collettiva di uva passa, testimoniando in modo simbolico quanto sia forte lo spirito di squadra che lega i produttori dell’isola. Il progetto prevede che, dal ricavato delle vendite del Passito della Solidarietà, siano finanziate delle borse di studio in favore dei giovani di Pantelleria che decideranno di studiare agraria e che potranno costituire le future generazioni di viticoltori.

Le recensioni dei vini delle aziende consorziate, effettuate sull’isola lo scorso settembre,

qui ed anche qui

Per rendere omaggio agli “eroi” della viticoltura di Pantelleria, il Consorzio presenterà inoltre il progetto di una mostra diffusa nelle contrade dell’isola con le foto di Giò Martorana. Il prestigioso fotografo siciliano, noto anche per i suoi straordinari ritratti in bianco e nero dei pescatori siciliani, – come quelli realizzati per i libri “Tonnara” e “Volti del Mare” editi da Sellerio – realizzerà nei prossimi mesi un reportage che vedrà protagonisti i contadini panteschi.

 

Alla conferenza stampa prenderanno parte esponenti delle istituzioni locali, come Salvatore Gino Gabriele, Presidente del Parco Nazionale di Pantelleria, il quale, insieme all’Amministrazione Comunale dell’isola guidata dal Sindaco Vincenzo Campo, si impegneranno per ogni possibile sinergia con il Consorzio Pantelleria Doc e il consorzio turistico Pantelleria Island.

 

Il Consorzio Vini Pantelleria Doc conta 325 viticultori e 8 cantine associate

Website | + posts

Giudice degustatore ai Concorsi Enologici Mondiali più prestigiosi tra i quali:

» Il Concours Mondial de Bruxelles che ad oggi ha raggiunto un numero di campioni esaminati di circa n. 9.080, dove partecipo da 13 edizioni ( da 9 in qualità di Presidente );

>>Commissario al Berliner Wine Trophy di Berlino

>>Presidente di Giuria al Concorso Excellence Awards di Bucarest

>>Giudice accreditato al Shanghai International Wine Challenge

ed ai maggiori concorsi italiani.